Single Image

Il mese di novembre del 1987 è stato un mese fondamentale nella vita musicale mia e del mio gruppo. Abbiamo infatti  avuto l'onore di aprire i concerti di Miles Davis al PalaTrussardi di Milano e al PalaEur di Roma.

Quel modo di concepire la musica mescolando la cultura e i colori del Jazz e del Funk che da sempre amavamo, ci folgorò in maniera definitiva: ormai scorreva nelle nostre vene ed era parte di noi.

Per noi fu un vero e proprio “Big Bang”…

Nel nostro inconscio musicale quelle note avrebbero continuato ad echeggiare senza mai risentire del tempo che passava. La loro attualità infatti è destinata ad essere ribadita ogni giorno dall'evoluzione della musica contemporanea.

Pensiamo sia ora doveroso rendere omaggio a Miles e al suo “genio" con questo nostro nuovo progetto.

La “concept band” nasce da una domanda: quale sarebbe stata l'evoluzione del suono di Miles al giorno d'oggi?

Questo è ciò che tramite OverMiles si proverà a trasmettere.